Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

Dolore al fegato: sintomi e cause
Come posso ottenere i benefici del succo di carota?
Lo yoga può migliorare la tua vita sessuale?

Carcinoma mammario triplo negativo: tassi di recidiva e di sopravvivenza

Il carcinoma mammario triplo negativo è una forma aggressiva della malattia. Per capirlo, una persona dovrebbe conoscere gli altri tipi di cancro al seno.

Alcuni tumori al seno hanno cellule recettoriali che rispondono agli ormoni. Esistono tre tipi principali di recettori:

  • recettore dell'estrogeno
  • recettore del progesterone
  • recettore del fattore di crescita epidermico umano 2

I medici diagnosticano il cancro al seno identificando quale recettore è presente. Eseguono una serie di test per ciascuno dei tre recettori e questi restituiranno risultati positivi o negativi.

Quando una persona ha il cancro al seno, ma tutti questi risultati tornano negativi, i medici diagnosticano la persona con un tumore al seno triplo negativo.

Molti trattamenti mirano a bloccare uno o più dei tre recettori. Quando i risultati per tutti e tre sono negativi, i farmaci a base di ormoni non sono un'opzione efficace. Invece, un medico raccomanderà altri trattamenti, come la chemioterapia.

Come con altri tumori al seno, il successo del trattamento per il carcinoma mammario triplo negativo dipende dalla dimensione del tumore e dalla sua pervasività.

Ci sono meno opzioni di trattamento per il carcinoma mammario triplo negativo, ed è più probabile che si diffonda e si ripresenti rispetto ad altri tipi di malattia.

Continuate a leggere per ulteriori informazioni sul cancro al seno triplo negativo e cosa aspettarsi.

Tassi di recidiva


Un medico può dare consigli sul rischio di recidiva.

Una recensione del 2018, pubblicata nel British Journal of Cancer , ha analizzato i dati di persone con carcinoma mammario triplo negativo.I risultati hanno indicato che se qualcuno sopravviveva per 5 anni dopo il trattamento della malattia, c'era una bassa probabilità che si ripetesse nei successivi 10 anni.

I medici ritengono che alcuni fattori influenzino i tassi di recidiva del triplo negativo e di altri tipi di cancro al seno.

Alcuni fattori che possono aumentare la probabilità di recidiva includono:

  • tumori più grandi
  • diagnosi iniziale quando una persona ha 35 anni o meno
  • lumpectomy senza radiazioni
  • coinvolgimento dei linfonodi

Secondo gli specialisti, il più alto rischio di recidiva si verifica in genere nei primi anni successivi al trattamento. Dopo 5 anni, il rischio di recidiva si riduce.

Le persone che hanno un cancro al seno triplo negativo hanno maggiori probabilità di sviluppare metastasi. La metastasi si riferisce a un tumore secondario che si forma in una parte diversa del corpo.

Uno studio, pubblicato nel Journal of Clinical Oncology, ha determinato che le metastasi avevano più probabilità di apparire nel cervello e nei polmoni. I ricercatori hanno anche concluso che i tassi di sopravvivenza sono migliori quando si verifica una metastasi nelle ossa.

Statistiche di sopravvivenza

Secondo BreastCancer.org, il cancro al seno triplo negativo rappresenta il 10-20% di tutti i tumori al seno.

L'organizzazione afferma inoltre che 1 su 8 donne negli Stati Uniti svilupperà il cancro al seno invasivo ad un certo punto.

I medici basano i tassi di sopravvivenza sulla percentuale di persone che sono ancora in vita almeno 5 anni dopo aver ricevuto una diagnosi.

Tuttavia, i tassi di sopravvivenza hanno alcune limitazioni:

  • I medici basano i tassi su un intervallo temporale di 5 anni, quindi le donne che hanno ricevuto diagnosi recenti possono avere un tasso di sopravvivenza più alto a causa dei progressi nel trattamento.
  • Non prendono in considerazione ricorrenza, metastasi o sottotipi di cancro.
  • I fattori individuali, come l'età e la salute generale, giocano un ruolo nel tempo in cui una persona può sopravvivere.

I medici calcolano i tassi di sopravvivenza in base allo stadio del tumore quando la persona ha ricevuto la diagnosi.

L'American Cancer Society riporta i seguenti tassi di sopravvivenza a 5 anni per il cancro al seno:

  • stadio da 0 a 1: vicino al 100% di sopravvivenza
  • fase 2: circa il 93% di sopravvivenza
  • stadio 3 - tasso di sopravvivenza del 72 per cento
  • stadio 4 (metastatico) - tasso di sopravvivenza del 22 per cento

Secondo BreastCancer.Org, i medici tipicamente classificano il cancro al seno triplo negativo come grado 3. Chiunque abbia questa diagnosi dovrebbe parlare al medico di come le sue condizioni uniche influenzino la stima della sopravvivenza.

Rischi e sintomi

Alcune persone sono più suscettibili allo sviluppo di un carcinoma mammario triplo negativo. Alcuni fattori di rischio sono inevitabili, mentre altri sono legati allo stile di vita.

I fattori di rischio includono:

  • essere afro-americano o ispanico
  • avere meno di 50 anni
  • avere la proteina di suscettibilità di tipo 1 del cancro al seno, che viene spesso chiamata BRCA1 mutazione
  • non allattare al seno
  • essere obesi o sovrappeso
  • densità del seno

I sintomi del cancro al seno triplo negativo

I segni e i sintomi del cancro al seno triplo negativo sono simili a quelli di altri tipi di cancro al seno.

Alcuni dei sintomi più comuni includono:

  • un nodulo o massa che appare nel seno o intorno ad esso
  • capezzoli invertiti che potrebbero perdere liquido
  • arrossamento o dolore al seno

Trattamento e prevenzione


Un medico può raccomandare una mastectomia o una mastectomia.

Le terapie ormonali non sono efficaci nel trattamento del carcinoma mammario triplo negativo. Invece, i medici si concentrano su altre opzioni.

Un piano di trattamento può includere una combinazione di:

  • radiazione
  • chemioterapia
  • chirurgia

La chirurgia può comportare:

  • una lumpectomia, in cui un chirurgo rimuove alcuni tessuti mammari
  • una mastectomia, in cui il chirurgo rimuove uno o entrambi i seni

Sebbene i medici possano riferirsi al carcinoma mammario triplo negativo come difficile da trattare, le persone dovrebbero notare che il trattamento di successo dipende da quanto tempo un medico rileva il cancro e il suo stadio alla diagnosi.

Prevenzione del carcinoma mammario triplo negativo

Alcune persone sono più inclini a questo tipo di cancro rispetto ad altri. Tuttavia, avere fattori di rischio non significa necessariamente che una persona lo svilupperà. Allo stesso modo, alcune persone senza fattori di rischio hanno un carcinoma mammario triplo negativo.

Mentre è impossibile prevenire il cancro al seno, una persona può ridurre alcuni rischi mantenendo uno stile di vita sano, tra cui:

  • non fumare
  • ridurre o eliminare il consumo di alcol
  • mangiare pasti e spuntini salutari ed equilibrati
  • fare esercizio fisico regolare

Inoltre, le persone dovrebbero eseguire auto-esami e andare a controlli regolari e screening del cancro al seno. La diagnosi precoce aiuterà a migliorare la prognosi.

prospettiva

I medici considerano il cancro al seno triplo negativo come un cancro aggressivo. Tuttavia, questo non significa che non possono trattarlo.

I tassi di sopravvivenza dipendono molto dalla fase del cancro alla diagnosi. Il cancro al seno triplo negativo tende a ripresentarsi più frequentemente rispetto ad altri tipi di cancro. Tuttavia, se il tumore non ritorna entro 5 anni, questo rischio diminuisce.

Categorie Popolari

Top