Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

Dolore al fegato: sintomi e cause
Come posso ottenere i benefici del succo di carota?
Lo yoga può migliorare la tua vita sessuale?

Capelli incarniti: trattamento e prevenzione

I peli incarniti possono essere dolorosi e fastidiosi. In genere interessano le persone con i capelli folti e ricci e possono essere infettati se non trattati. Ma come dovrebbero essere trattati e possono essere prevenuti?

Prevenire i peli incarniti può spesso essere gestito a casa, anche se ci sono momenti in cui una visita dal medico può essere appropriata.

Questo articolo esplora i modi per trattare e prevenire i peli incarniti, per ridurre il disagio per le persone che li vivono.

Cosa sono i peli incarniti?


I peli incarniti possono apparire ovunque sul corpo e possono essere infettati se non vengono trattati.

Un pelo incarnito è un pelo arricciato nella pelle invece di crescere dalla superficie della pelle. È più comune nelle persone con tipi di capelli spessi, ruvidi o ricci. Medicamente un pelo incarnito è noto come "pseudofolliculite barbae".

Un pelo incarnito può verificarsi in qualsiasi parte del corpo. I peli incarniti si verificano comunemente in aree in cui la pelle è rasata o soggetta a molto attrito, tra cui:

  • barba
  • gambe
  • ascelle
  • il petto
  • area pubica

Segni e sintomi di un pelo incarnito sono:

  • prurito della pelle o irritazione che circonda i capelli
  • eruzioni cutanee
  • bruciatura da rasoio

Il sito dei peli incarniti si formerà in un dosso sollevato sulla pelle che potrebbe iniziare a sembrare un brufolo. L'urto diventa spesso rossastro, diventa irritato e sensibile e può riempirsi di pus.

Che cosa causa peli incarniti?

Qualunque cosa che non lascia crescere normalmente i capelli può causare peli incarniti, ed è solitamente per uno dei seguenti motivi:

Depilazione impropria

La causa più comune di peli incarniti è una tecnica di rasatura impropria. Tagliare i capelli molto vicino alla pelle crea una punta molto affilata all'estremità di ciascuno dei capelli.

La maggior parte di questi capelli ricrescerà senza problemi. Tuttavia, alcuni peli possono arricciarsi su se stessi e crescere nella pelle. Quando questo accade, il corpo risponde ai capelli come se fosse un intruso, causando l'infiammazione, che è il tipico sintomo di un pelo incarnito.

La rasatura non è l'unico modo in cui si verificano i peli incarniti. Cerchiare e strappare i peli provoca anche comunemente peli incarniti.

I capelli spennati ricrescono attraverso il follicolo. In quanto tale, potrebbe non arrivare fino alla superficie della pelle prima di girare e intasare il follicolo.

Follicoli ostruiti

È anche possibile che i follicoli piliferi si ostruiscano:

  • pelle morta
  • sporco e detriti.

Quando questo accade, i capelli nel follicolo possono rimanere bloccati o crescere lateralmente nella pelle, causando un pelo incarnito. In alcuni casi, i peli possono essere visti crescere sotto la superficie della pelle.

Attrito

L'attrito causato dall'indossare indumenti stretti per lunghi periodi di tempo può anche causare peli incarniti.

L'attrito causato dal movimento del corpo durante il giorno può anche strofinare continuamente i peli contro la pelle. Questo fa sì che i peli si rigirino e spingano indietro nel follicolo.

Come trattare i peli incarniti a casa

I peli incarniti sono irritanti, ma il più delle volte possono essere facilmente trattati in casa.

Usando un panno caldo o uno spazzolino morbido


Applicare una salvietta calda sui capelli incarniti e sfregare con movimenti circolari può aiutare a distendere i capelli.

Se aspettare fuori non è un'opzione, ci sono altri metodi che le persone potrebbero voler provare. I peli che sono ricresciuti nel follicolo possono essere delicatamente chiarificati usando una salvietta calda e uno spazzolino morbido.

Dopo aver immerso un panno in acqua calda, applicarlo sui capelli incarniti per riscaldare e rilassare i pori ei follicoli. Strofinare la salvietta con un movimento circolare delicato può aiutare a distendere i capelli.

Se questo non funziona, sfregare uno spazzolino molto morbido con un movimento simile sull'area può aiutare a sbloccare il follicolo e rilasciare i capelli intrappolati.

Evitare irritazioni

Il primo passo per trattare un pelo incarnito è smettere di fare cose che potrebbero irritarlo. Le persone potrebbero aver bisogno di smettere di radersi, cerare o strappare l'area intorno ai peli incarniti.

Si dovrebbe anche evitare di grattarsi i capelli incuranti. Inoltre, le persone dovrebbero indossare abiti larghi sulle aree circostanti i capelli per evitare l'attrito.

Queste semplici pratiche sono spesso sufficienti a far sparire i peli incarniti da soli. Quando un pelo cresce a circa 10 millimetri di lunghezza, di solito si libera dal follicolo.

Usando le pinzette

Una volta che una qualsiasi parte dei capelli appare sopra la linea della pelle, un ago sterile o una pinzetta può essere usato per tirare i capelli dritti.

Fallo solo quando i peli sono sopra la pelle. Scavare nella pelle per estrarre i capelli può causare un'infezione.

È anche importante non strappare i capelli, in quanto ciò aumenta la possibilità che i capelli vengano nuovamente incarniti mentre ricrescono. L'area infiammata che circonda i capelli ha bisogno di tempo per guarire completamente prima di rimuovere nuovamente i capelli.

Utilizzare delicati saponi per pulire le aree intorno ai peli incarniti e prevenire l'infezione. L'uso di esfolia naturali intorno ai capelli può anche aiutare a rimuovere le cellule morte della pelle. Esfoliante aiuta anche a liberare la pelle infiammata e irritata intorno ai capelli.

Prevenire i peli incarniti

A volte i peli incarniti sono irritanti da affrontare o diventano un problema normale. Quando ciò accade, alcune persone smettono di rimuovere del tutto i capelli nell'area del problema.

Gli individui che hanno i peli incarniti sul collo da rasatura potrebbero invece passare al taglio. I peli pubici problematici possono essere tagliati corti anziché rimossi completamente per aiutare a prevenire i peli incarniti. Ci sono anche alcuni prodotti e trattamenti disponibili per prevenire questi peli incarniti.

Tuttavia, se il problema persiste, le persone dovrebbero consultare il proprio medico per altre misure preventive. Questi metodi possono includere la terapia della luce pulsata intensa o creme per la prescrizione per ridurre la crescita dei capelli. Tale misura preventiva può aiutare a ridurre il rischio di infezioni e cicatrici più profonde.

Prodotti da banco


L'olio di tea tree diluito può aiutare a uccidere i batteri e ridurre il gonfiore dei peli incarniti.

Ci sono anche alcuni prodotti da banco che possono aiutare a fermare o trattare i peli incarniti.

L'utilizzo di creme con acido salicilico può aiutare ad aprire i pori e i follicoli, impedendo loro di intasarsi.

Alcuni rapporti notano che l'olio essenziale dell'albero del tè diluito può aiutare i peli incarniti da:

  • uccidere i batteri
  • riducendo il rossore
  • abbattendo il gonfiore

Esfoliazione naturale

Alcune persone usano regolarmente esfolianti fatti in casa per ridurre i peli incarniti. Alcuni ingredienti possono essere rimossi nella pelle per ridurre le cellule morte della pelle. Questi prodotti includono:

  • zucchero
  • caffè
  • sale
  • bicarbonato di sodio

Preparazione per la depilazione

Preparare adeguatamente la rimozione dei peli può anche aiutare a prevenire i peli incarniti. Prima di rasare, lavare accuratamente l'area con un sapone delicato. Utilizzare una crema da barba idratante o un gel per ridurre l'attrito.

Durante la rasatura, usa un rasoio fresco che taglierà in modo preciso. Le lame opache lasciano tagli frastagliati che possono aumentare il rischio di peli incarniti. Anche evitare una rasatura ravvicinata può essere utile.

Opzioni alternative per la depilazione

Alcune persone si rivolgono ad altri modi di rimuovere i capelli per evitare i rischi di peli incarniti che vengono con la rasatura, la ceretta o la spiumatura. Questi includono:

  • Depilazione laser: Questo può essere un processo costoso, ma i risultati sono di solito perdita di capelli semi-permanente e senza peli incarniti. La depilazione laser danneggia il follicolo pilifero a livello profondo, impedendo a tutti i capelli di crescere.
  • Epilazione chimica: Questi prodotti sono anche un'opzione per alcuni.
  • Elettrolisi: Questa è un'altra forma più permanente di rimozione dei peli. È progettato per distruggere la radice dei capelli e richiede diverse sessioni.

Alcuni di questi metodi possono irritare la pelle e devono essere discussi con un dermatologo prima dell'uso.

Quando vedere un dottore

Nella maggior parte dei casi, i peli incarniti sono trattati a casa e non richiedono cure mediche. Ci sono alcune volte in cui un medico può aver bisogno di essere coinvolto.

Se i peli incarniti vengono infettati, i dossi possono continuare a crescere e riempirsi con più pus. Possono essere più dolorosi, rossi e irritati che mai. Le persone che vivono i peli incarniti su grandi aree possono richiedere anche un trattamento medico.

Se un pelo incarnito si infetta, potrebbe essere necessario visitare il medico per il trattamento. Un medico può prescrivere pomate antibiotiche, creme steroidee o lavaggi medicati da utilizzare sulla zona. Nei casi più gravi, un medico può riferire una persona a uno specialista della pelle.

Utilizzare solo trattamenti topici sulla zona interessata, in quanto possono causare secchezza della pelle e altri effetti collaterali. Per le infezioni gravi, un medico può prescrivere antibiotici per via orale.

A volte un pelo incarnito non è infetto, ma è molto persistente. In casi come questi, i medici possono prescrivere i retinoidi. I retinoidi possono aiutare a rimuovere le cellule morte più rapidamente del semplice lavaggio ed esfoliante. I retinoidi non sono per tutti. Ogni opzione di trattamento medico deve essere discussa con un medico o un dermatologo prima dell'uso.

Categorie Popolari

Top