Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

Dolore al fegato: sintomi e cause
Come posso ottenere i benefici del succo di carota?
Lo yoga può migliorare la tua vita sessuale?

I dipendenti che lavorano in ufficio "dovrebbero lavorare in piedi"

Un gruppo di esperti ha consigliato che le persone che lavorano negli uffici stiano in piedi per almeno 2 ore al giorno durante l'orario di lavoro, come parte di una serie di raccomandazioni per proteggere coloro che sono impegnati con forme di lavoro tipicamente sedentarie.


Rompere lunghi periodi di seduta con le attività è considerato dalla maggior parte degli esperti vantaggioso per la salute dei lavoratori.

I lavoratori i cui posti di lavoro sono prevalentemente basati sulla scrivania dovrebbero alla fine progredire fino a un totale di 4 ore in piedi, consiglia il gruppo.

La raccomandazione arriva come parte di una serie di linee guida, pubblicate nel British Journal of Sports Medicine, con l'obiettivo di fornire una guida ai datori di lavoro e agli impiegati per contrastare i rischi per la salute derivanti da lunghi periodi di lavoro in ufficio.

"Per coloro che lavorano negli uffici, il 65-75% delle loro ore di lavoro è trascorso seduto, di cui oltre il 50% di questo è accumulato in periodi prolungati di seduta sostenuta", scrivono gli autori. "Le prove stanno chiaramente emergendo che un primo passo" comportamentale "potrebbe essere semplicemente quello di far alzare la gente e spostarsi più frequentemente come parte della giornata lavorativa."

Un numero crescente di studi associano la vita sedentaria - incluso il tempo trascorso al lavoro - con un aumento del rischio di diverse gravi malattie e cause di morte, tra cui malattie cardiovascolari, diabete e alcune forme di cancro.

Sebbene molte delle prove che il panel ha usato per informare le sue raccomandazioni provengano da studi osservazionali e retrospettivi, affermano che "il livello di prove coerenti accumulate fino ad oggi e il contesto di salute pubblica delle crescenti malattie croniche, suggeriscono che le linee guida iniziali sono giustificate".

Le raccomandazioni chiave delle linee guida per gli impiegati durante l'orario di lavoro sono:

  • Due ore al giorno, con una progressione fino a 4 ore, di attività in piedi e leggere (come camminata leggera)
  • Interruzione dei periodi di lavoro da seduti con lavoro in piedi utilizzando scrivanie e postazioni di lavoro regolabili
  • Evitare il riposo statico prolungato, che può anche essere dannoso
  • Modifica della postura e della camminata leggera per ridurre l'affaticamento e il dolore muscolo-scheletrico adattandosi alle nuove pratiche di lavoro
  • I datori di lavoro dovrebbero informare il personale dei pericoli del trascorrere troppo tempo seduti, sia al lavoro che a casa
  • I datori di lavoro dovrebbero anche promuovere i benefici di altri comportamenti salutari come mangiare una dieta equilibrata e non fumare.

Le linee guida non pongono significative sfide fisiche o cognitive ai lavoratori

C'è un crescente interesse nel cambiare gli ambienti di lavoro in modo che non siano più completamente sedentari. Molte aziende ora forniscono mobili per ufficio con accessori per postazioni per scrivanie o tavoli per postazioni di lavoro completamente regolabili, consentendo ai dipendenti dell'ufficio di lavorare senza dover sedersi.

Mentre un certo numero di aziende ha già iniziato a investire in cambiamenti per consentire ai propri dipendenti di lavorare in un ambiente più attivo, molti non lo hanno fatto. Il panel dichiara che quelli che devono ancora farlo dovrebbero iniziare a valutare il modo migliore di implementare queste raccomandazioni.

Potenziali misure che possono essere adottate includono la predisposizione di interruzioni che implicano la stazionarietà e il movimento e l'investimento in scrivanie e progetti di uffici che consentano ai dipendenti di lavorare facilmente in piedi.

Il pannello avverte, tuttavia, che la semplice modifica di un ambiente di lavoro potrebbe non essere sufficiente a modificare i comportamenti a lungo termine. "Strategie e programmi per implementare il cambiamento avranno bisogno di un supporto organizzativo e comportamentale attento e di un'educazione pubblica per evitare che gli attuali interessi negli ambienti di ufficio attivi siano semplicemente una moda passeggera", scrivono.

"Sulla base del numero elevato di occupazioni che coinvolgono persone in piedi e in movimento per oltre 4 ore [al giorno] (ad esempio, personale ospedaliero, insegnanti, operai, personale di vendita e ristorazione), si prevede che per In generale, gli impiegati di ufficio non dovrebbero porre troppe sfide fisiche o cognitive significative ", concludono gli autori.

Il gruppo di esperti internazionali è stato commissionato da Public Health England e da una società di interessi della comunità britannica, Active Working CIC.

Lo scorso mese, Notizie mediche oggi ha pubblicato un articolo di Spotlight che esamina i rischi per la salute che caratterizzano il lavoro in un ambiente di ufficio tradizionale.

Categorie Popolari

Top