Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

Dolore al fegato: sintomi e cause
Come posso ottenere i benefici del succo di carota?
Lo yoga può migliorare la tua vita sessuale?

Come individuare i sintomi bipolari in te stesso

Il disturbo bipolare può far oscillare gli stati d'animo di una persona tra alti e bassi estremi, a volte a tal punto da faticare a svolgere i compiti quotidiani. Una persona che sospetta di avere un disturbo bipolare dovrebbe parlare con il proprio medico.

Il disturbo bipolare interferisce con gli stati d'animo e il livello di attività di una persona. I medici diagnosticano persone di tutte le età con disturbo bipolare.

Tuttavia, secondo l'Alleanza nazionale sulle malattie mentali, l'età media di una persona che sviluppa disturbo bipolare è 25 anni.

Ci sono molti trattamenti disponibili per aiutare le persone con bipolare a gestire i loro sintomi.

segni e sintomi


I sintomi del disturbo bipolare possono includere interruzione del sonno, compresa l'insonnia.

Le persone con disturbo bipolare possono sperimentare sbalzi d'umore estremi e cambiamenti nei livelli di energia.

Questi sintomi possono interrompere la loro vita.

Esistono diversi tipi di disturbo bipolare.

I sintomi che una persona avverte variano a seconda del tipo di disturbo bipolare che hanno e se stanno avendo un episodio maniacale o depressivo.

Le persone con disturbo bipolare di I hanno bisogno solo di un episodio maniacale. Potrebbero verificarsi un episodio depressivo maggiore, ma non è necessario per la diagnosi bipolare I.

I sintomi di un episodio maniacale includono:

  • sentimenti di euforia, o essere molto "up"
  • maggiore energia e livelli di attività
  • nervosismo
  • parlando molto velocemente
  • agitazione e irritabilità
  • insonnia
  • pensieri da corsa
  • impegnarsi in comportamenti spericolati, come la spesa eccessiva di denaro o la guida pericolosa

I sintomi di un episodio depressivo maggiore includono:

  • sentirsi molto triste, senza speranza o vuoto
  • minori livelli di energia e attività
  • difficoltà di concentrazione
  • dormire troppo o troppo poco
  • incapacità di godere di cose che normalmente portano piacere
  • sentirsi molto stanco o lento
  • pensieri suicidi

Sintomi specifici per ciascun tipo bipolare

I sintomi e la loro gravità dipenderanno dal tipo di disturbo bipolare che una persona ha.

I tipi di disturbo bipolare sono:

  • bipolare I
  • bipolare II
  • ciclotimia
  • altri disturbi bipolari specificati e non specificati

Bipolare I

I sintomi del disturbo bipolare di tipo I possono includere gravi episodi maniacali che durano almeno una settimana. Una persona con bipolare può avere episodi maniacali abbastanza gravi da richiedere il ricovero in ospedale, nel qual caso l'episodio può durare per qualsiasi durata.

Dopo gli episodi maniacali, una persona con bipolare può sperimentare un ritorno al loro stato d'animo di base, oppure può sperimentare un episodio depressivo maggiore. Tuttavia, questo non è necessario per la diagnosi.

Bipolar II

A differenza di quelli con bipolare I, le persone con bipolare II sperimentano un episodio depressivo maggiore che precede o segue un episodio ipomaniacale, che include i sintomi della mania ma non è così grave come un episodio maniacale completo.

Nel bipolare II, gli episodi depressivi possono essere gravi e richiedono un trattamento in ospedale.

ciclotimia

Le persone con ciclotimia sperimentano molti periodi di sintomi ipomaniacali e periodi multipli di sintomi depressivi.

Mentre quelli con ciclotimia possono presentare sintomi sia ipomaniacali che depressivi, non soddisfano i requisiti diagnostici per un episodio ipomaniacale o depressivo.

Per un medico per diagnosticare una persona con ciclotimia, la persona deve provare i sintomi per almeno 2 anni, o 1 anno in bambini e adolescenti.

Disturbi bipolari non specificati o altri disturbi correlati

In alcuni casi, una persona può avvertire sintomi di disturbo bipolare che non rientrano negli altri tre tipi.

In questi casi, possono ricevere una diagnosi che i medici chiamano disturbi bipolari e correlati non specificati o altri disturbi bipolari e correlati. Questo dipenderà dal tipo, dalla durata e dalla gravità dei loro sintomi.

Quando vedere un dottore


Avere il disturbo bipolare a volte può influenzare le relazioni di una persona.

Le persone con disturbo bipolare possono non rendersi conto che i loro stati d'animo e comportamento stanno disturbando le loro vite e le vite dei loro cari.

Per questo motivo, le persone che hanno il disturbo bipolare spesso non ottengono l'attenzione medica e il trattamento di cui hanno bisogno. Questo è particolarmente vero durante i loro periodi maniacali euforici.

Le persone con disturbo bipolare hanno maggiori probabilità di cercare aiuto quando sperimentano un episodio depressivo.

A causa di ciò, il medico potrebbe invece diagnosticare erroneamente la persona con depressione.

Una volta che un medico diagnostica qualcuno con disturbo bipolare, dovrebbero vedere il loro medico spesso per valutare l'efficacia di qualsiasi prescrizione di farmaci. Inoltre, un medico può consigliare a una persona con bipolare di parlare regolarmente con un professionista della salute mentale.

Quando cercare cure urgenti

A volte, una persona con una diagnosi di disturbo bipolare può aver bisogno di cure mediche di emergenza.

Le persone con disturbo bipolare dovrebbero andare al pronto soccorso o chiamare il 911 se sono:

  • avere pensieri suicidi
  • avere pensieri di autolesionismo
  • un pericolo per se stessi o gli altri

Inoltre, in alcuni casi, una persona che ha il disturbo bipolare può non rendersi conto che è necessario un aiuto di emergenza. Quando questo è il caso, un amico o un parente potrebbe dover intervenire e fornire alla persona l'aiuto di cui ha bisogno.

Trattamento e prevenzione

Una persona non può impedire a se stessa di sviluppare il disturbo bipolare, ma ci sono trattamenti che possono aiutarli a gestire i sintomi. Il trattamento può anche ridurre la gravità e la frequenza di entrambi gli episodi maniacali e depressivi.

I medici raccomandano normalmente i farmaci, o una combinazione di farmaci, e parlano di terapia per una persona con disturbo bipolare.

I farmaci per il disturbo bipolare possono includere:

  • stabilizzatori dell'umore
  • anticonvulsivanti
  • antipsicotici
  • antidepressivi
  • farmaco anti-ansia
  • farmaci per il sonno

Probabilmente ci vorrà del tempo per un medico e una persona con disturbo bipolare per trovare la migliore combinazione di farmaci. In alcuni casi, i farmaci e la terapia del linguaggio potrebbero non essere in grado di controllare il disturbo bipolare di una persona.

In tali casi, un medico può raccomandare la terapia elettroconvulsiva (ECT). Durante l'ECT, uno specialista applica una breve corrente elettrica al cuoio capelluto della persona mentre è sotto anestesia.

Questa corrente induce un attacco. Le persone generalmente hanno bisogno di ripetere la procedura più volte per ottenere il massimo effetto. Il meccanismo con cui questa procedura funziona rimane oggetto di dibattito.

Una volta che una persona trova un trattamento che funzioni per loro, è fondamentale che continui. Se il trattamento include farmaci, la persona non deve smettere di prenderlo o saltare le dosi, anche se si sentono meglio. Il disturbo bipolare è una condizione ricorrente e permanente e saltare i farmaci può scatenare un episodio.

Cambiamenti nello stile di vita


Mangiare cibi salutari ed evitare l'alcol può aiutare a prevenire episodi di disturbo bipolare.

Una persona con disturbo bipolare può anche aiutare a prevenire o ridurre gli episodi apportando cambiamenti nello stile di vita, tra cui:

  • mantenendo una tabella degli stati d'animo o un diario
  • evitare l'alcol e le droghe illegali
  • trovare persone di supporto, sia attraverso amici e familiari o gruppi di supporto
  • formando e alimentando relazioni sane
  • dormire abbastanza
  • seguendo una dieta salutare ed esercizio di routine
  • parlare con un medico prima di prendere qualsiasi altro farmaco
  • praticare tecniche di gestione dello stress, come la meditazione

Outlook e da asporto

Le persone con qualsiasi tipo di disturbo bipolare possono trovare difficoltà ad affrontare e gestire la condizione.

Ci sono molte opzioni di trattamento disponibili, ma è una condizione che dura tutta la vita.

Le persone con disturbo bipolare devono continuare con il loro trattamento per aiutare a gestire i loro sintomi. Episodi di mania e depressione tendono a ripresentarsi anche con il trattamento, ma la frequenza e la gravità possono diminuire.

È fondamentale per una persona con disturbo bipolare per lavorare con il proprio medico per controllare i loro sintomi attraverso farmaci e terapia. Una persona che ha il disturbo bipolare può aver bisogno di cure mediche di emergenza se ha pensieri suicidi o rappresenta un pericolo per se stessi o per gli altri.

Categorie Popolari

Top