Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

Un posto di lavoro rumoroso potrebbe influenzare il tuo cuore
La mancanza di "sonno di bellezza" potrebbe ostacolare la tua vita sociale
Virus Zika: la cura si avvicina allo studio di mappatura delle proteine

Creme anticellulite: valgono i vostri soldi?

La cellulite non è una malattia medica, ma una condizione innocua in cui il grasso sotto la pelle conferisce un aspetto a fossette, irregolare o "buccia d'arancia".

Per molte persone, l'idea di poter ridurre la cellulite con una crema da banco è attraente. Di conseguenza, una grande industria si è costruita per commercializzare e vendere tali creme e lozioni.

Queste creme sono tipicamente applicate alle aree della pelle colpite. I produttori affermano che possono aiutare a ridurre l'aspetto irregolare della cellulite. Ma valgono la spesa?

Cos'è la cellulite?


I depositi di grasso che spingono attraverso la pelle conferiscono alla cellulite un aspetto irregolare.

L'aspetto grumoso deriva da depositi di grasso che spingono attraverso i tessuti connettivi sotto la pelle. La cellulite di solito colpisce i glutei, le cosce, i fianchi e la vita.

È significativamente più comune nelle donne rispetto agli uomini a causa delle differenze di genere nella struttura di questi tessuti fibrosi. In effetti, si stima che tra l'85 e il 90 per cento delle donne di età superiore ai 20 anni hanno della cellulite.

La cellulite è classificata come lieve, moderata o severa in base alla quantità di fossette e rilassamento cutaneo.

Cause e fattori di rischio

Non è chiaro il motivo per cui alcune persone sviluppano la cellulite e altre no. Si ritiene che i seguenti fattori di rischio svolgano un ruolo:

  • Genetica: alcuni geni legati al metabolismo, alla circolazione, alla distribuzione del grasso e ai livelli ormonali possono rendere le persone più probabilità di sviluppare la cellulite.
  • Età: la pelle perde parte della sua elasticità e flessibilità con l'invecchiamento, che può peggiorare l'aspetto delle fossette della pelle e il rilassamento.
  • Ormoni: il rilascio e l'equilibrio di ormoni come estrogeni, insulina, ormoni tiroidei, prolattina e norepinefrina possono svolgere un ruolo importante nello sviluppo della cellulite.
  • Dieta: una dieta squilibrata ad alto contenuto di grassi e povera di fibre può peggiorare l'aspetto della cellulite aggiungendo ai depositi di grasso sotto la pelle.
  • Stile di vita: la mancanza di esercizio fisico e l'aumento di peso possono aggiungere al peggioramento della cellulite. Tuttavia, la cellulite può svilupparsi in persone che fanno molto esercizio fisico e che hanno un peso normale. Altri fattori legati allo stile di vita, come l'assunzione inadeguata di liquidi, il fumo e alti livelli di stress possono anche aiutare lo sviluppo della cellulite.

Le creme anticellulite funzionano?

  • Creme e lozioni per la pelle sono tra i metodi più comunemente usati per ridurre l'aspetto della cellulite. L'effetto presunto di queste creme è attraverso gli ingredienti attivi, che spesso includono:
  • Metilxantine - il tipo più comune di questi prodotti chimici utilizzati nelle creme anticellulite sono la caffeina, l'aminofillina e la teofillina. Si pensa che la caffeina aumenti il ​​metabolismo dei grassi. Aminofillina e teofillina sono rilassanti muscolari che possono aiutare a promuovere la pelle più liscia e ad abbattere i depositi di grasso.
  • Retinolo: un derivato della vitamina A che può migliorare il flusso sanguigno alla pelle e migliorare lo spessore e la forza della pelle.
  • Derivati ​​botanici - come Gingko biloba, Centella asiaticae ippocastano. Gli obiettivi potenziali di includere questi in creme anticellulite sono di rallentare la formazione di grasso, aiutare a rompere il grasso e ridurre l'infiammazione.

Un recente studio nel American Journal of Clinical Dermatology rivisto le prove sull'efficacia delle varie opzioni di trattamento per ridurre la cellulite.


Ci sono poche prove che i trattamenti topici abbiano un effetto positivo sulla comparsa della cellulite.

Hanno identificato un totale di 17 studi, che hanno coinvolto oltre 600 partecipanti, che hanno pubblicato risultati sul trattamento della cellulite con creme e lozioni.

Circa la metà degli studi ha esaminato miscele complesse che combinano caffeina e retinolo con altri ingredienti. Due studi hanno testato gli effetti della sola caffeina e due hanno valutato il solo retinolo.

Dei quattro studi che hanno testato un singolo principio attivo, solo uno ha dimostrato che il trattamento con una crema era più promettente nel ridurre la cellulite rispetto al trattamento con un placebo o una crema finta.

Dei 14 studi che hanno testato miscele complesse, solo cinque hanno mostrato un miglioramento della cellulite dopo il trattamento con la crema attiva.

Nel complesso, il team conclude che "ci sono poche prove che i trattamenti topici [crema per la pelle] abbiano un potenziale effetto positivo sulla comparsa della cellulite".

Altri potenziali trattamenti per la cellulite

Ci sono molti altri trattamenti disponibili per la cellulite. Alcuni esempi sono di seguito.

Massaggio

La terapia di massaggio per la cellulite di solito comporta macchine che utilizzano cilindri di laminazione, dispositivi di aspirazione o altri apparecchi per manipolare la pelle, tirare e comprimere le aree interessate. Un certo numero di sessioni di massaggio, della durata fino a 45 minuti ciascuna, sono solitamente necessarie per mostrare gli effetti più importanti delle aree della cellulite.

È probabile che qualsiasi diminuzione nell'aspetto della pelle afflosciata sia di breve durata, che necessiti di ulteriori sedute per mantenere l'effetto. Gli effetti di questo trattamento sono probabilmente dovuti alla ridistribuzione del grasso sotto la pelle, piuttosto che a qualsiasi riduzione duratura della cellulite.

Mesoterapia

La mesoterapia comporta l'iniezione di un mix di enzimi, amminoacidi e vitamine sotto la pelle per aiutare ad abbattere il grasso. Ciò potrebbe comportare un leggero miglioramento dell'aspetto della cellulite.

Iniezioni multiple sono necessarie nel tempo. La procedura può anche avere effetti collaterali come gonfiore e comporta un rischio di infezione.

Laser o trattamento leggero

Esistono diversi tipi di trattamenti laser e luce per la cellulite. A volte sono combinati con l'aspirazione e la manipolazione della pelle, o il massaggio. In generale, tutti mirano a ottenere una riduzione della cellulite sciogliendo il grasso e abbattendo i tessuti sottocutanei.

Sebbene questo trattamento abbia mostrato un certo successo, sono necessarie più sessioni costose. I risultati durano solo alcuni mesi prima che siano necessarie ulteriori sessioni.

collagenasi

Un trattamento relativamente nuovo per la cellulite comporta l'iniezione di collagenasi. Questo enzima naturale abbatte il collagene. Prove iniziali del trattamento si sono dimostrate promettenti, ma sono necessarie ulteriori ricerche per determinare se si tratti di un trattamento efficace e sicuro.


L'estratto di semi d'uva è uno degli ingredienti degli integratori disponibili per il trattamento della cellulite.

Supplementi dietetici

Questi supplementi contengono vari ingredienti, come:

  • Caffeina
  • Gingko biloba
  • Estratto di semi d'uva
  • Estratto di fuoco
  • Olio di pesce

Tuttavia, non ci sono prove a supporto dell'uso di tali supplementi per la riduzione della cellulite. Alcuni possono persino interferire con l'azione dei farmaci da prescrizione.

Terapia ad onde acustiche

Questa forma di terapia comporta il targeting della cellulite con le onde sonore da un dispositivo portatile. Il suo scopo è quello di migliorare il flusso sanguigno, l'elasticità della pelle, la produzione di collagene e ridurre i depositi di grasso sotto la pelle.

Ci sono alcune prove che suggeriscono che la terapia a onde acustiche può essere efficace nel ridurre la cellulite, ma sono necessari ulteriori studi per confermare eventuali benefici.

Liposuzione

La liposuzione comporta la rimozione del grasso corporeo mediante aspirazione attraverso piccoli tubi inseriti nella pelle. Non è raccomandato come trattamento per la cellulite e potrebbe peggiorare la comparsa delle fossette.

conclusioni

I modi migliori per prevenire la cellulite sono evitare di ingrassare, mantenere una dieta sana ed esercitarsi regolarmente. Questi sembrano anche essere i modi migliori per ridurre l'aspetto della cellulite attraverso la perdita di peso. Potrebbe volerci del tempo prima che gli effetti diventino evidenti, comunque.

Anche se sembra che ci siano poche prove per sostenere le affermazioni fatte da alcuni produttori di creme anticellulite, potrebbero funzionare per alcune persone. Questo può essere il caso quando combinato con uno stile di vita sano e perdita di peso.

Le persone dovrebbero anche essere caute riguardo ai trattamenti chirurgici, integratori alimentari o altri metodi complessi che pretendono di ridurre la cellulite che non sono supportati da prove scientifiche. Le persone dovrebbero consultare i loro medici su ciò che potrebbe funzionare meglio per loro.

Categorie Popolari

Top